Stati generali della Fotografia

Il MiBACT ha indetto gli Stati Generali della fotografia, due giornate dedicate alla tutela, la valorizzazione e la diffusione della cultura dell’immagine e della fotografia come patrimonio storico e linguaggio contemporaneo anche in Italia.

Questo progetto ambizioso parte con due giornate di convegno sul tema con operatori, addetti ai lavori e ospiti internazionali. La prima giornata si svolgerà a Roma il prossimo 6 aprile; gli atti della giornata romana saranno presentati il 5 maggio proprio a Reggio Emilia, in occasione dell’inaugurazione di Fotografia Europea 2017.

Lo scopo del progetto, coordinato da Lorenza Bravetta, è quello di costruire un piano di sviluppo mirato ad adattare l’intervento pubblico alle mutazioni tecniche ed economiche del settore e a determinare nuove opportunità per la fotografia italiana a livello nazionale e internazionale.

Gli Stati generali 2017, con le giornate di Roma e Reggio Emilia, saranno la prima tappa di un percorso di dibattito e di confronto che s’intende avviare con gli operatori del settore, per stimolare una riflessione comune sul tema dell’immagine al fine di intraprendere azioni concrete. Il Mibact ha tante strutture e istituti che si occupano di fotografia, ma è mancato finora un disegno complessivo sullo sviluppo del settore, che dalla conservazione approdi alla digitalizzazione e all’arte contemporanea.” Dario Franceschini, Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo

Gli Stati Generali, dice la Bravetta, saranno “una chiamata generale a tutti gli addetti ai lavori. Un primo passo di un percorso in cui dare voce a tutti e capire quale può essere un piano di sostegno comune e concreto in un settore finora forse un po’ bistrattato davanti a un patrimonio storico così immenso, ma dove l’Italia ha prodotto autori e opere di grandissima ricchezza.”

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui post, le ultime novità e le anticipazioni del festival!

Iscriviti
ULTIME DAL BLOG

 

3 Commenti
  • Mario Setter
    Pubblicato alle 13:07h, 27 marzo Rispondi

    Vorrei venire al convegno

    • Redazione
      Pubblicato alle 23:24h, 27 marzo Rispondi

      Gentile Mario, per iscriversi al convegno occorre mandare una mail a fotografia@beniculturali.it a partire dal 10 aprile

      Presto nuovi aggiornamenti, arrivederci!

  • PHOTO KNOW-HOW
    Pubblicato alle 15:55h, 30 marzo Rispondi

    Se, come da presentazione, è prevista una seria analisi sul piano di sviluppo che coinvolga l’immenso patrimonio storico, innovative tecniche di realtà aumentata indirizzate alla comunicazione di contenuti di copie iperrealistiche particolarmente spettacolari, siamo interessati ad illustrare un progetto pilota nazionale che consenta a giovani laureati in storia dell’arte di realizzare professionalmente le proprie aspirazioni, in un contesto innovativo ed economicamente gratificante, realizzando responsabilmente azioni editoriali promozionali, anche per il territorio.

Invia un commento