Letture portfolio

Photo editor, curatori ed esperti del settore il 27 e 28 aprile saranno a disposizione di fotografi, professionisti e non, già noti o emergenti, per visionare il loro lavoro e dispensare consigli e suggerimenti.

Un’opportunità anche per far conoscere e promuovere il proprio lavoro e sviluppare la propria carriera di autori.

 

Il migliori portfolio verrà premiato con la pubblicazione del proprio lavoro su Il Fotografo.

© Isabella Hager

Julia Bunnemann è la curatrice di Photoworks ed è responsabile dello sviluppo e dell’attuazione del programma curatoriale, compreso il Photoworks Festival e le collaborazioni curatoriali.

È inoltre regolarmente giurata, lettrice portfolio e relatrice in festival europei e ha contribuito a varie pubblicazioni.

Nel suo attuale ruolo presso Photoworks, Julia è interessata a lavori che affrontano le attuali questioni sociali, politiche e postcoloniali attraverso approcci documentari e concettuali.

 

 

Julia Bunnemann legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

Tiziana Faraoni (Roma, 1971) dal 2008 è picture editor responsabile del più importante news magazine italiano L’Espresso.
Nel 1995 quando entra a far parte dell’ agenzia fotogiornalista Grazia Neri, e dal 2004  al 2008 è photo editor del settimanale D La Repubblica delle Donne.

Dal 2004 partecipa a giurie di premi fotografici italiani e internazionali (Getty Images Grants, Visa pour L’Image, National Geographic Italia, Premio Yann Geffroy, Premio Talento FNAC, OAX Biennale fotografia Oaxaca…).

Ha tenuto lezioni in diverse scuole e università (Ied, Luiss, Università La Sapienza, Tobagi) e dal 2011 insegna nella scuola di fotografia Officine Fotografiche a Roma.

Cura da anni mostre e libri fotografici e dal 2012 al 2016 è stata direttrice artistica del festival di fotografia Fotoleggendo.

 

 

Tiziana Faraoni legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

Winke Wiegersma lavora come curatrice dei programmi digitali al Foam Fotografiemuseum di Amsterdam. È responsabile della cura e della produzione dei programmi e delle mostre online del museo. Recentemente ha curato il programma Foam Talent Digital, esponendo 20 portfolio nello spazio digitale attraverso una mostra interattiva online, concentrandosi sulla contestualizzazione e sulle connessioni ibride.
Ha conseguito un Master in Media Technology (Università di Leiden) e ha sviluppato la sua pratica curatoriale presso una delle rinomate gallerie di fotografia di Amsterdam (Elliott Gallery).

 

Winke Wiegersma legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

Christiane Monarchi è la co-redattrice fondatrice di Hapax Magazine, una pubblicazione cartacea semestrale che commissiona nuove idee fotografiche, e la redattrice fondatrice di Photomonitor, che ha pubblicato più di 1.400 articoli online e ora commissiona nuovi scritti in collaborazione con la University for the Creative Arts.
Christiane è curatrice freelance, docente, tutor di artisti e fa parte del comitato direttivo di Fast Forward, Women in Photography, e come fiduciaria del Centre for British Photography.

 

Christiane Monarchi legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

Nata a Milano nel 1968, dopo la laurea in Storia del Teatro all’Università degli Studi di Milano si avvicina al mondo dell’arte nel 1992, iniziando a lavorare nel dipartimento di arte contemporanea della casa d’aste Sotheby’s.

Dal 1998 al 2005 lavora come responsabile di galleria presso Photology Milano.

Nel 2005 inizia la collaborazione con Contrasto, dapprima all’interno di Forma Centro Internazionale di Fotografia a Milano, dove si occupa della creazione della Galleria, che dirige fino alla fine del 2020.

Nel 2021 apre a Milano la propria galleria, Alessia Paladini Gallery.

 

 

Alessia Paladini legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

Giornalista e critico di fotografia del Corriere della Sera per il settimanale ViviMilano e per le pagine del quotidiano, è direttore de Il Fotografo (Sprea editore) e docente al master di fotografia all’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano).
Co-autore del Dizionario mondiale della fotografia (Rizzoli/Contrasto, 2002), si occupa di Sociologia dei consumi e di pubblicità, tra teoria e prassi.
Docente a contratto, dal 2005 svolge attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo dell’Università IULM di Milano. È ricercatore associato dell’Acquario Civico di Milano.

 

Giovanni Pelloso legge i portfolio:
SABATO 27 APRILE  ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

Fiorenza Pinna è curatrice indipendente e book designer, si occupa di fotografia contemporanea e foto-libri.
Collabora con gallerie, istituzioni, case editrici, festival e accademie – sia italiane che internazionali – per consulenze, docenze, workshop, conferenze e letture portfolio. Fa parte di giurie per premi fotografici nazionali e internazionali.
Insegna e tiene workshop in diverse realtà pubbliche e private. Cura e disegna libri fotografici e mostre.

 

Fiorenza Pinna legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

©R Murgia

Paola Sammartano è corrispondente per l’Italia del quotidiano internazionale L’Œil de la Photographie.
Cura la pagina Photo Valley del portale Travel Emilia Romagna. Si è occupata di immagine, fotografia e comunicazione iconografica sulle più note riviste nazionali di settore ed è autrice di monografie sui grandi fotografi; ha operato come editor e photoeditor per riviste di fotografia, ambiente, subacquea, scienza e turismo; ha curato mostre ed eventi fotografici. È giornalista professionista e socia dell’Associazione Stampa Estera in Italia.

 

 

Paola Sammartano legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

© Chiara Gussoni

Maddalena Scarzella è architetto e curatrice indipendente.
Dal 2015 al 2022 è responsabile della Fondazione Sozzani per la quale cura, in collaborazione con Carla Sozzani, il programma, i contenuti e gli allestimenti delle mostre presentate nel corso degli anni a Milano, Parigi, Shanghai, Seoul, New York.
Nel 2021 cura la mostra “Between Art and Nature. Photographs from the collection of Carla Sozzani” (CentroCentro, Madrid), nel 2023 la mostra e il catalogo “Between Art and Nature. Photographs from the collection of Carla Sozzani” (Lake Como Design Festival).
Negli ultimi anni è stata membro della giuria del FOAM Paul Huf Award e revisore di portfolio presso istituzioni e festival internazionali tra cui FOAM (Amsterdam), Photo Vogue (Milano), Photo España (Madrid), Photo Days (Parigi), Mop Foundation (La Coruña).

 

Maddalena Scarzella legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

Aaron Schuman è un fotografo, scrittore, curatore ed educatore americano.
Il suo lavoro è stato esposto a livello internazionale – da Hauser & Wirth, Christie’s, il Centre for British Photography, Micamera Milano e altrove – ed è conservato in molte collezioni pubbliche e private.
Schuman è autore di diverse monografie acclamate dalla critica, tra cui Sonata (MACK), Slant (MACK) e FOLK (NB).
Ha contribuito con saggi e fotografie a molti libri e monografie e scrive per piattaforme e pubblicazioni come Aperture, Foam, Frieze, TIME, Magnum Photos e il British Journal of Photography.
Schuman ha inoltre curato diversi festival fotografici – tra cui Krakow Photomonth e JaipurPhoto – e mostre per musei, istituzioni e gallerie come FOMU Antwerp, FotoFest, Houston Center of Photography e Royal Photographic Society. È professore associato di Fotografia e Cultura visiva presso la University of the West of England (UWE Bristol).

 

 

Aaron Schuman legge i portfolio:

SABATO 27 APRILE ore 14.30-18.30

DOMENICA 28 APRILE ore 10-12

  Sabato 27 Aprile ore 14.30 – 18.30
Domenica 28 Aprile ore 10 – 12
Non tutti i lettori saranno disponibili sia sabato che domenica, per le specifiche controllare la tabella delle iscrizioni.

 

  Biblioteca Panizzi, Sala Sol Lewitt (1° piano)
via Farini 3 – Reggio Emilia

  Ogni lettura costa 35 € (iva compresa)
Durata: 20 minuti

INFO

 

  Meglio portare progetti già stampati, ma chi volesse potrà mostrarli anche attraverso supporto digitale (allaccio elettrico disponibile).

 

  Ogni partecipante potrà iscriversi ad una o più letture a sua scelta fino a esaurimento disponibilità. Non sarà in ogni caso acquistabile più di una lettura con lo stesso lettore.

 

  In caso di impossibilità a partecipare la quota non verrà restituita, sarà però possibile sostituire il partecipante.

 

  Sarà possibile l’iscrizione online fino a giovedì 27 aprile.  Gli slot eventualmente disponibili potranno essere acquistati direttamente, presentandosi in Biblioteca Panizzi sabato 27 e domenica 28 aprile.

PREMI

 

La giuria, composta da tutti i lettori presenti, selezionerà il miglior portfolio, che sarà premiato con la pubblicazione sul sito di Il Fotografo, oltre alla pubblicazione sul sito di Fotografia Europea.

 

 

 

Coloro che desiderano partecipare alla selezione, al termine della sessione di letture cui si sono iscritti dovranno consegnare alla segreteria il proprio progetto fotografico in versione digitale (con chiavetta usb/hard disk per pc).

Per informazioni:
info@fotografiaeuropea.it