I vincitori della call GFI #8

La giuria di Giovane Fotografia Italiana#08, composta da Ilaria Campioli e Daniele De Luigi – curatori di Giovane Fotografia Italiana; Carine Dolek – Festival Circulation(s) di Parigi; Chiara Fabro – Festival Panoràmic di Barcellona e Shoair Mavlian – Photoworks di Brighton ha selezionato i 7 artisti che avranno l’opportunità di esporre nella mostra collettiva Giovane Fotografia Italiana #08–RECONSTRUCTION che sarà presentata nello spazio espositivo dei Chiostri di San Domenico di Reggio Emilia e inclusa nel programma ufficiale del festival Fotografia Europea (17 aprile – 24 maggio 2020/ Giornate inaugurali 17-19 aprile 2020).

I nomi dei vincitori sono:

  • Domenico Camarda
  • Irene Fenara
  • Alisa Martynova
  • Francesca Pili
  • Vaste Programme (collettivo composto da Leonardo Magrelli, Alessandro Tini, Giulia Vigna)
  • Martina Zanin
  • Elena Zottola

 

Giovane Fotografia Italiana è il progetto, promosso dal Comune di Reggio Emilia e dall’associazione GAI-Giovani artisti italiani, in collaborazione con importanti festival europei, volto a promuovere le migliori ricerche fotografiche under 35 in Italia, capaci di offrire nuove e originali prospettive sulla fotografia contemporanea.

L’ottava edizione della call di Giovane Fotografia Italiana si è chiusa con una grande adesione di fotografi e fotografe under 35, italiani o stranieri attualmente residenti nella nostra nazione.
Sono state ben duecentocinquantanove le candidature pervenute da tutta Italia, comprese dodici di cittadini stranieri attualmente residenti in Italia, provenienti da dieci nazioni diverse: Grecia, Cina (2), Bangladesh, Spagna (2), Iran, Colombia, Russia, Belgio, Ucraina, Francia.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui post, le ultime novità e le anticipazioni del festival!  Iscriviti

ULTIME DAL BLOG
Nessun commento

Invia un commento