REGOLAMENTO

Le iscrizioni sono aperte dal 7 novembre 2018 al 31 gennaio 2019

In quanto autonomo, il Circuito Off prevede organizzazione e produzione delle mostre a carico di fotografi. L’organizzazione del festival si occupa della comunicazione del circuito, inserendo le mostre all’interno della manifestazione e promuovendole sugli strumenti dedicati, tra cui questo sito web, la guida cartacea, ed il comunicato stampa del Circuito Off.

 

Aderire al Circuito Off è completamente gratuito e ogni fotografo avrà una pagina dedicata all’interno del sito.

 

È fondamentale che tutti i progetti rispettino il tema di Fotografia Europea 2019 “LEGAMI. Intimità, relazioni, nuovi mondi”. Ogni fotografo può partecipare con un solo progetto.

 

Le mostre dell’Off dovranno essere attive nel periodo del festival, che va dal 12 aprile al 9 giugno 2019 e la loro durata potrà essere decisa autonomamente da ciascun autore. Tutti i partecipanti sono, comunque, invitati a tenere aperte le mostre fino al 27 aprile 2019, data in cui verrà nominato il vincitore del circuito.

 

Per partecipare con una mostra è necessario inviare la candidatura online entro e non oltre il 31 gennaio 2019* e dovrà presentare:

 

  • concept e titolo del proprio progetto (max 500 battute);
  • minimo tre fotografie, massimo cinque, rappresentative del progetto (che dovranno essere presenti in mostra), nominate nel seguente modo nome.cognome_titoloprogetto_01;
  • periodo della mostra (date e orari), con informazioni su eventuale inaugurazione;
  • indirizzo della sede in cui si esporrà il progetto;
  • eventi organizzati nell’ambito della mostra oltre all’inaugurazione (visite guidate, presentazione libri, spettacoli…)

 

*Una volta caricato il progetto non sarà possibile apportare modifiche di alcun tipo. Sarà solo possibile aggiungere immagini ad un progetto già caricato (fino a un massimo di 5) entro e non oltre il 28 febbraio 2019. È possibile integrare, ma non sostituire le immagini.

 

Potrà partecipare al contest solo chi caricherà sul sito almeno cinque immagini del progetto presentato. Per quei progetti che prevedono meno di cinque immagini sarà necessario dare comunicazione tramite mail all’organizzazione.

 

Una giuria presieduta da Walter Guadagnini selezionerà i tre progetti più interessanti del Circuito Off. La valutazione dei progetti sarà fatta sulla base delle cinque immagini inviate dai partecipanti in sede di iscrizione.

 

All’autore (o al collettivo) del progetto vincitore del primo premio sarà data la possibilità di sviluppare una nuova mostra da presentare in uno spazio dedicato ai vincitori del Circuito Off, interno a Palazzo Magnani, durante Fotografia Europea 2020. Per la realizzazione di tale mostra sarà, inoltre, fornito un contributo al vincitore fino a 1000 euro a rendicontazione.