Fotografia Europea 2019

La tredicesima edizione di Fotografia Europea si è ufficialmente conclusa, vorremmo ringraziare tante tante persone: grazie a tutti quelli che hanno creduto nel festival, a tutti quelli che hanno collaborato, a tutti che quelli che hanno partecipato in qualche modo, a tutti i volontari e, naturalmente, a tutti i visitatori!!!

Siamo già al lavoro per l’anno prossimo: il comitato scientifico della Fondazione Palazzo Magnani e il direttore artistico Walter Guadagnini hanno scelto il nuovo tema

LEGAMI. Intimità, relazioni, nuovi mondi

giornate inaugurali 12-13-14 aprile // mostre aperte fino al 9 giugno

Un tema che offre diversi spunti di riflessione, a partire dalla dimensione più intima e introspettiva, per arrivare a quella sociale, delle relazioni, maggiormente ‘rischiosa’, ma generativa di nuove prospettive e nuovi mondi. Il tema dei legami fra le persone, delle relazioni, della coesione sociale da rafforzare, rinverdire e forse almeno in parte da ripensare in uno scenario globale in velocissima e profonda mutazione sono una delle urgenze del pensiero e della cultura contemporanea.
Pubblicheremo il concept completo appena possibile.

Ricordiamo inoltre che alcune mostre continuano:
Sex&Revolution! – Palazzo Magnani – fino 15 luglio
Stanislao Farri. L’archivio dell’utopia – Biblioteca Panizzi – fino al 16 settembre
Fotoromanzo e poi… – Spazio Gerra – fino al 19 luglio

Vi salutiamo con questo video che racconta l’edizione appena conclusa. Arrivederci al 2019!

 

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui post, le ultime novità e le anticipazioni del festival!  Iscriviti

ULTIME DAL BLOG

Nessun commento

Invia un commento